Sunday, August 1st, 2021

Proiettori a LED standard per Citroën C5 Aircross

Citroën ha implementato tacitamente un piccolo cambiamento con l’Aircross C5: ora ha proiettori a LED standard. Ciò riguarda le nuove copie “ECO LED”, che appaiono nella gamma oltre ai visionetori a LED completi esistenti.

I proiettori a base di eco-LED sostituiscono le vecchie viste alogene, che sono state montate nelle versioni più semplici del Aircross C5 fino all’inizio di quest’anno. Sono i proiettori a led dal tipo di specchio, dove i più costosi fari a LED a LED utilizzano lenti più belle.

Segretamente i nuovi spettatori erano già stati visti in un recente cambiamento di prezzo per la versione ibrida della C5 Aircross, ma non è stato comunicato qui. La modifica sembra applicare all’intero intervallo: A Aircross C5 in Trim Trim ora ottiene LED standard per Dim e Beach.
Tipico per l’Aircross C5 è che oltre all’interpretazione, la forma dei fari di base è altrettanto diversa da quella delle copie opzionali (dalla foto 3). Era quindi con l’illuminazione alogena e rimane intatta dopo il passaggio del LED. È difficile da vedere dalla cornice nera, ma l’unità faro effettiva è solo un po ‘più alta della copia con le doppie lampade a LED. A proposito, vediamo anche la nuova PEUGEOT 308: la versione di base ha alcune unità di luce più elevate rispetto alle varianti di linea GT più costose.

La lampada combinata per luci diurni, luci della città e indicatori di direzione sopra il faro effettivo rimane intatto presso l’Aircross C5. Ciò significa che i mocassini hanno ancora indicatori di direzione con una lampadina, mentre le varianti più costose possono anche essere fatte qui con LED. Il secondo livello di equipaggiamento, la sensazione, combina il LED ECO con gli indicatori di direzione LED.

Il passaggio al LED è, per inciso, un molto logico, perché sempre più auto nel segmento C e uniformi hanno un’illuminazione a LED standard. Tra questi c’è anche il rinnovato Aircross C3 e non può ovviamente accadere che quella macchina stia aumentando il suo fratello più grande e più costoso per l’area di illuminazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *